Navigazione veloce

Il TRINITY alla Montessori

Esami di certificazione TRINITY GESE GRADE 2-3-4


speak english

Il Trinity alla Montessori

Presso la scuola Maria Montessori, unico centro Trinity a Caltagirone, fra le scuole secondarie di primo grado, nei giorni 20 e 21 maggio si sono svolti, con esiti brillanti, gli esami di certificazione TRINITY GESE GRADE 2-3-4. Per conseguire tale certificazione, durante l’anno scolastico, sono stati attivati due corsi di potenziamento di lingua inglese, tenuti dalle docenti Irene Giongrandi e Adriana Romano, rivolti agli studenti delle classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado, con ottimi profili di rendimento e motivazione all’apprendimento. L’obiettivo è stato quello di valorizzare e premiare l’impegno e le eccellenze degli studenti dell’Istituto, consentendo loro di acquisire una certificazione riconosciuta e spendibile ovunque in ambito europeo. La preparazione degli studenti si è basata non solo su lezioni dialogate in inglese, effettuate durante le ore extracurricolari, rispettando il metodo di apprendimento come previsto dal protocollo internazionale TRINITY, mirando ad un uso comunicativo della lingua inglese, ma anche attraverso un PON di cittadinanza europea, che ha avuto lo scopo di potenziare la lingua inglese per meglio comprendere l’identità socio-culturale dell’Unione Europea. Presso le examination rooms, allestite all’interno dell’Istituto, hanno sostenuto e superato l’esame di certificazione non solo i nostri discenti, ma anche alcuni allievi delle scuole Alessio Narbone e Sacro Cuore. L’examiner, inviato dal Trinity college London, è stato Karl Bernhadt, eminente professore universitario che ha insegnato alla Manchester Metropolitan University e a quella di Buckingham, una figura di grande rilievo e spessore culturale. Durante un cerimonial event, gli studenti riceveranno alla presenza del Dirigente Scolastico e di un Language consultant del TRINITY College London, il Certificato originale delle Competenze acquisite (GESE), inviato dal Trinity College London, nel corso del mese di Giugno 2019.

L’addetto stampa: Elisabetta Forti

Allegati

    Non è possibile inserire commenti.