Navigazione veloce

Un nuovo modo di imparare la lingua francese

Un’occasione per condividere valori comuni nel rispetto delle differenze

Un nuovo modo di apprendere la lingua francese

Un’occasione per condividere valori comuni nel rispetto delle differenze

Le seconde A e B e le terze A e B della scuola secondaria di primo grado Montessori, sotto la guida della professoressa Elizabeth Falcone, docente di francese, hanno aderito al progetto: “Le français sans frontières”, un gemellaggio tra più scuole europee, la cui seconda lingua straniera di studio è il francese. Tra le finalità del piano triennale dell’offerta formativa del nostro istituto lo sviluppo delle competenze nelle lingue straniere è fondamentale per fornire ai discenti validi strumenti utili a decodificare contesti diversi per lingua, tradizioni e folklore ed affrontare le sfide globali. Pertanto, per favorire la collaborazione tra alunni e docenti europei, motivare gli allievi nello studio della lingua francese e nella conoscenza degli usi e costumi dei coetanei, che vivono in altri Stati, ma che studiano la stessa lingua straniera, la docente referente ha invitato gli studenti ad uno scambio di auguri natalizi con cartoline, biglietti e dolci tipici di Caltagirone, che andranno in Spagna e Romania, poiché la nostra scuola è gemellata con i suddetti paesi europei; a loro volta gli scolari spagnoli manderanno piatti tipici spagnoli e quelli romeni alcune tazze, simbolo della loro storia. Per gli scambi di cartoline, lettere e video i discenti utilizzano la piattaforma Etwinning. Le classi prime, invece, sempre supportate dalla stessa insegnante, hanno, in occasione del Natale, realizzato semplici oggetti da regalo e biglietti di auguri, attraverso il riciclo di carte, stoffe, bottoni, fazzoletti e nastri di vario genere: un nuovo modo di accostarsi alla lingua francese, partendo da valori condivisi, nel rispetto delle differenze. Di seguito le foto dei prodotti realizzati.

La voce della Montessori: Elisabetta Forti

WhatsApp Image 2020-12-19 at 15.20.38

Allegati

    Non è possibile inserire commenti.